091/6111166     091/589245 cgilpalermo@cgilpalermo.it
Ztl_palermo

Ztl, decisione a favore del Tar chiude lunga discussione

ZTL, CGIL: “DECISIONE TAR METTE FINE A LUNGA DISCUSSIONE, ORA LAVORARE PER MIGLIORARE L’AREA E IL TRASPORTO PUBBLICO”.

Palermo 7 dicembre 2016 – La Cgil Palermo commenta positivamente la decisione del Tar sulle Ztl e chiede all’amministrazione di proseguire sul rafforzamento del trasporto pubblico per garantire a tutti i cittadini in modo adeguato l’accesso alla zona a traffico limitato e sui miglioramenti per l’area funzionali alla ripresa del commercio. “Il ricorso sulla Ztl, respinto dal Tar, è una buona notizia- dichiarano il segretario Cgil Palermo Enzo Campo e il responsabile Attività produttive Cgil Palermo Mario Ridulfo – Mette fine a una lunga discussione e e ora bisogna lavorare affinché l’area dentro la Ztl, e l’area a ridosso, diventino occasione di sviluppo per un commercio che deve adeguarsi a questa nuova condizione, cogliendo le opportunità per un rilancio del piccolo commercio e dell’artigianato, creando le attrattive e invogliando le persone a vivere la Ztl. Chiaramente, di pari passi vanno organizzate le aree limitrofe sapendo che attorno al perimetro della Ztl bisogna creare le condizioni per non appesantire il traffico e consentire a tutti i cittadini di utilizzare mezzi pubblici adeguati. I margini di miglioramento ci sono. In attesa delle grandi opere, è chiaro che la mobilità urbana deve essere rafforzata. E occorre ancora rivedere gli spazi per rendere fruibile e appetibile l’asse di via Roma”.