091/6111166     091/589245 cgilpalermo@cgilpalermo.it
Almaviva Sciopero, Cartelli

Tlc, sciopero a Palermo per il rinnovo contrattuale

 

TLC, OGGI SCIOPERO DI 8 ORE ANCHE A PALERMO. CORTEO E PRESIDIO SOTTO CONFINDUSTRIA. SLC: “RINNOVO CONTRATTUALE MOMENTO PER COSTRUIRE REGOLE CERTE. SI APRA DISCUSSIONE SU QUESTO SETTORE, CHE SARA’ L’INDUSTRIA DEL FUTURO”.

Palermo 1 febbraio 2017 – Hanno scioperato oggi per 8 ore anche a Palermo i lavoratori del settore delle Telecomunicazioni. Un corteo è partito da piazza Croci fino alla sede di Confindustria Palermo, dove si è tenuto un presidio. “Chiediamo che si apra una discussione seria su questo settore, che sarà l’industria del futuro, dei servizi. Il rinnovo contrattuale è un momento per costruire regole certe, migliorare la produttività e dare vita a una nuova organizzazione del lavoro – dichiara il segretario Slc Cgil Palermo Maurizio Rosso – Quello delle telecomunicazioni è il segmento più importante per il salto di qualità dell’industria 4.0. Speriamo che Confindustria ritorni a ragionare, ritenga importante il rinnovo del contratto nazionale di lavoro e ascolti il grido dei lavoratori, che dopo anni di sacrifici chiedono occupazione, regole, salario adeguato e formazione, per una professionalità sempre maggiore. Senza tutto questo non ci sarà lo sviluppo del Paese”.